SCOPRI LE AZIONI DA COMPRARE ADESSO

Cisco Systems

Le vendite di inizio ottobre hanno spinto le azioni di Cisco a scendere di quasi il 10%. Questo è senza dubbio un ottimo momento per approfittare di questo ribasso e raccogliere le quote di questa società tecnologica praticamente dominante.

Cisco è e rimane il re del mercato dell'hardware per reti aziendale, nonostante la costante pressione derivante da alternative a basso costo. Secondo l'IDC, Cisco controlla il 54,9% del mercato degli switch Ethernet e il 36,7% del mercato dei service provider e dei router enterprise (dati relativi al quarto trimestre 2017.

Un modo intelligente con cui Cisco sta mantenendo la sua quota di mercato è il passaggio a un modello di business in abbonamento. Gli switch Catalyst 9000 dell'azienda sono venduti come parte di un pacchetto in abbonamento, e sono stati "il prodotto rampante più veloce che abbiamo mai costruito", secondo il CEO Chuck Robbins. Quasi un terzo delle entrate di Cisco è ora ricorrente e questo numero dovrebbe aumentare nei prossimi anni.

Gli analisti si aspettano che Cisco produca utili rettificati di $ 2,99 per azione nell'anno fiscale 2019, che è iniziato a fine luglio. Questo mette il rapporto prezzo / utili di Cisco a circa 15 anni. Si tratta di un prezzo ragionevole da pagare, soprattutto considerando un solido rendimento del dividendo del 2,9%.
Se i titoli tecnologici continueranno a essere presi a pugni, le azioni Cisco potrebbero calare ulteriormente. Ma ciò renderebbe l’acquisto solamente un affare migliore.

Canopy Growth

Canopy Growth si presenta come la migliore società operante nel settore della marijuana in termini di capitalizzazione di mercato e per la quanto riguarda le prospettive di crescita future.

La svolta è iniziata lo scorso anno, quando la grande azienda di bevande alcoliche Constellation Brands ha acquistato una quota del 9,9% di Canopy. Ma ciò che ha davvero cambiato le sorti di questa società è stato il recente investimento di $ 4 miliardi da parte del produttore di birra Corona, che ha totalmente cambiato le dinamiche nel settore della cannabis.

Il risultato di questo massiccio investimento è che ora Canopy ha un'enorme riserva di cassa che intende utilizzare per espandersi rapidamente. Il co-CEO Bruce Linton ha dichiarato che la sua azienda ha una lista di potenziali obiettivi di acquisizione che mirano a cementare la sua posizione di leadership nel settore.

Un fattore molto importante che rende questo investimento davvero appetibile è che il mercato globale della cannabis è ad oggi ancora agli albori, ma nel lungo termine supererà facilmente i $ 100 miliardi. Canopy continuerà sicuramente ad essere un leader in questo mercato, ed i relativi prezzi possono quindi solo salire nel prossimo futuro.

Facebook

Facebook è l’esempio lampante dell’estrema volatilità del mercato. In un solo giorno sono stati bruciati ben $ 119 miliardi di capitalizzazione, e questo perché la società ha mancato leggermente le aspettative nel secondo trimestre e ha avvertito che gli utili avrebbero rallentato anche per il resto del 2018.

Oltre a ciò le spese aumenteranno per rendere più stringente la tutela della privacy, mentre la crescita degli utenti attivi giornalieri e mensili in Nord America e in Europa - i due mercati più importanti - ha subito un rallentamento.

Questi numeri non sono però una sorpresa.

Un quarto di tutti gli esseri umani ad oggi utilizza già uno dei servizi offerti da Facebook, quindi un rallentamento generale della crescita è fisiologico. In più dopo lo scandalo relativo alla privacy di inizio anno era normale che le spese in questo ambito sarebbero aumentate. Certo queste notizie negative non sono facili da digerire.

Ma diamo un’occhiata alla situazione da più lontano: i ricavi sono cresciuti del 42% nell'ultimo anno, il colosso dei social ha un valore di $ 510 miliardi (dopo l'incidente) e ha generato $ 5,8 miliardi di profitto operativo solo nell'ultimo trimestre.

Questi sono numeri eccellenti, soprattutto per un’azienda che sta ancora crescendo a ritmi vertiginosi sia verticalmente che diversificando. Un acquisto con queste premesse è senza dubbio un’occasione imperdibile.

VUOI SCOPRIRE GLI ALTRI TITOLI?